Interventi

PRP    Platelet-Rich Plasma   (il plasma arricchito di piastrine)

EFFETTI E VANTAGGI del PRP e dei fattori di crescita piastrinici (PDGF)

- E' una sostanza naturale e di derivazione umana (dallo stesso paziente) // Non esistono effetti collaterali (quali possibili

allergie o intolleranze) // E' privo di tossicità // Stimola i processi riparativi e la crescita dei tessuti lesi sui quali è

applicato // Stimola la proliferazione cellulare // Stimola i processi bioriparativi e rigenerativi // Stimola l'angiogenesi e la

rivascolarizzazione dei tessuti // Stimola la proliferazione delle cellule mesencimali (in particolare delle CELLULE STAMINALI

MESENCHIMALI ADULTE) // Stimola la guarigione delle ferite ed accelera la cicatrizzazione // Stimola la produzione di fibroblasti

// stimola la produzione di collagene // Accelera lo sviluppo dei tessuti ossei e la capacità osteoinduttiva e la produzione di

osteoblasti // Stimola la produzione delle cellule muscolari (miociti)

 _________________________________________ 

Che cosa è il PRP ?

- Il PRP è una fonte di fattori di crescita che sostengono la crescita dell’osso e dei tessuti molli (cute, sottocute, tessuti miofasciali), migliorando la risposta ai danni biologici e favorendo la guarigione delle ferite.

- Si ottiene concentrando le piastrine autologhe (cioè del paziente stesso) e derivando da esse i fattori di crescita piastrinici (PDGF: Platelet Derived Growth Factors) che, aggiunti alle ferite chirurgiche oppure ad innesti, sostenere migliorano ed accelerano il processo di guarigione.
 
Perché PRP?

(A) Quando c’è una ferita di qualsivoglia natura, il normale coagulo di sangue inizia il meccanismo che porterà alla guarigione del tessuto molle ed alla eventuale rigenerazione dell’osso.
Il coagulo è perciò il primo momento del processo di guarigione delle ferite.

Il coagulo che, diciamo così, si forma  nelle condizioni abituali, e formato da:
95% rbc (globuli rossi); 4% plt  (piastrine);    1% wbc (globuli bianchi).

(B) Quando invece otteniamo con una procedura specifica del PRP, il coagulo sarà formato da: 95% plt  (piastrine);   4% rbc (globuli rossi);   1% wbc (globuli bianchi)
 
(C) Poiché il nostro obiettivo è ottenere la maggior quantità e concentrazione di fattori di crescita piastrinica  (PDGF)(TGFß), è chiaro che dobbiamo ottenere una maggior concentrazione piastrinica nel coagulo (appunto..il PRP, cioè il Plasma arricchito di Piastrine), così da permetterci di ottenere da esso una maggior concentrazione di fattori di crescita piastrinica.

__________________ 

Il PRP è sicuro ?
Poichè è autologo (cioè derivato dal paziente stesso), si evita il rischio di malattie trasmissibili come HIV ed Epatite Virale.

Utilizzo del PRP
Il PRP è usato in chirurgia maxillo facciale, in chirurgia plastica ricostruttiva ed in medicina estetica ed antiaging, in chirurgia oculare ed in traumatologia sportiva.

Il nostro utilizzo del PRP (e dei Fattori di Crescita in esso contenuti) sarà dedicato alla chirurgia plastica ricostruttiva ed alla medicina estetica, come pure alla medicina antiaging ed alla medicina rigenerativa. Il PRP verrà particolarmente usato nel rinnovamento cellulare della cute delle mani del viso, del collo e del decolletè (ma potrà essere usato anche per la cute dell’addome e delle gambe).

Utilizzo del PRP a livello dei siti donatori di Innesti Dermo-Epidermici “sottili” (i cosiddetti STSG  “Split Thickness Skin Graft”)
E’ un uso nuovo, emergente.
- Il gel di PRP viene messo sulla superficie del sito donatore (il sito da cui si preleva l’innesto) e trattenuto in sede da una medicazione occlusiva (Tegaderm®)
- La medicazione occlusiva è rimossa dopo 7 giorni, ed il sito donatore presenterà una significativa epitelizzazione come se fosse già alla terza settimana di maturazione
-  La rivascolarizzazione del sito donatore di STSG è stimolata dall’azione angiogenica dei PDGF e dei TGFB
- La fibrina è usata come “scaffold” (intelaiatura) per la migrazione epiteliale
- Il rapido sviluppo di tessuto di granulazione e della epitelizzazione farà diminuire la durata della fase “crostosa” con meno dolore ed un più rapido ritorno alla normale attività.


Come si ottiene il PRP (Plasma arricchito di Piastrine) ?

Il PRP è ottenuto da sangue autologo (cioè dello stesso paziente) usando la centrifugazione e la separazione delle cellule del sangue.
Il sangue in toto (trattato con citrato a scopo anticoagulante) e centrifugato, darà origine a tre (3) strati di cellule:
- RBC (globuli rossi), strato più denso, sul fondo
- PRP dello strato intermedio (cells selector gel) con un 30% di piastrine e globuli bianchi
- PPP (Platelet Poor Plasma: Plasma Povero di piastrine)

Con una tecnica specifica ben codificata, è possibile ottenere un PRP (Platelet Rich Plasma: plasma arricchito di piastrine) con un incremento del 383%. Ovviamente, in questo PRP abbonderanno i fattori di crescita piastrinici (PDGF) ed i trasforming-growth factors (TGF-Beta).

Durata intervento mezz'ora
Numero Interventi UNO. Va ripetuto dopo 3-4 mesi per potenziarne l'effetto, ma la sua efficacia dura 6 mesi
Durata Permanenza in clinica quaranta minuti
Totale Medicazioni 1
Trattamenti Dopo l'intervento non truccarsi per 2 ore, non sauna o piscina per 3 giorni
Ritorno al Sociale immediato (od il giorno dopo)
Esposizione al Sole dopo 3 giorni

PRP    Platelet-Rich Plasma
(il plasma arricchito di piastrine)
 _________________________________________ 

 Biologia di base

Fin da 1990 la scienza medica ha trovato molti componenti del sangue che sono coinvolti nel naturale processo di guarigione e che, se concentrati ed immessi od iniettati nella sede di una ferita, accelerano il processo di guarigione.
Recentemente, oltreché in campo chirurgico e riparazione di ferite, questi “fattori di crescita” hanno iniziato ad essere utilizzati anche nella medicina antiaging e nelle procedure di biostimolazione cutanea come tecnica di ringiovanimento molto efficace: si è aperto quindi il loro utilizzo anche nella medicina rigenerativa.
 
Gli specifici componenti di questo “siero della guarigione” che è anche un “siero della giovinezza”, perché aiuta la rigenerazione cellulare, sono: Platelet Derived Growth Factor (PDGF: fattore di crescita di derivazione piastrinica) e Trasforming Growth Factor Beta (TGFß: fattore di trasformazione e di crescita Beta), entrambi sono stati trovati nei granuli alfa delle piastrine.
 
Troviamo inltre Fibronectina e Vitronectina, che sono molecole di adesione cellulare nel plasma, e la Fibrina.

Storia

Nel 1994, Tayapongsak con i suoi collaboratori usarono Fibrina autologa (cioè ottenuta dallo stesso paziente) a scopo adesivo (detta “AFA”: Autologous Fibrin Adhesion”) durante una ricostruzione mandibolare. Essi notarono all’esame radiologico un più precoce consolidamento osseo, ed attribuirono questo risultato ad un potenziamento della osteoconduzione (offerto alle cellule osteocompetenti presenti nell'innesto) dalla rete di fibrina sviluppata dall'AFA.

Biologia delle Piastrine

- Le piastrine sono il prodotto finale che deriva dai megacariociti. Non hanno nucleo, vivono 5-9 giorni, e si pensava che servissero solamente per giocare la parte iniziale del processo dell’emostasi. Adesso, invece, si è scoperto che attivamente estrudono fattori di crescita coinvolti con l'inizio del fenomeno di guarigione delle ferite.
 
- Cosa sono i “fattori di crescita”? Sono “citochine”cioè proteine immagazzinate nei granuli alfa delle piastrine.
 
- Una volta che le piastrine si aggregano o che vengono in contatto con tessuto connettivo (cioè quando le piastrine si trovano “fuori” dalla corrente sanguigna perché c’è stata una rottura vasale e cioè un’emorragia) (ma può succedere anche per una lesione dell’integrità della superficie interna di un vaso sanguigno che così “scopre” la componente connettiva propria della sua parete), la membrana è “attivata”.
Dopo la attivazione, i granuli alfa rilasciano le citochine cioè i fattori di crescita piastrinici (PDGF)(TGFß) attraverso la membrana cellulare.

Le citochine non sono complete quando vengono estruse: istoni e/o catene laterali glucidiche sono aggiunti successivamente alle citochine per attivarle.

___________________________________________ 

 PDGF

1) Che cos’è il PDGF ?
Il primo fattore di crescita che avvia quasi tutto il processo di guarigione delle ferite è una glycoproteina del peso di 30 kd (kilodalton).
Esiste in tre forme: PDGFaa, PDGFbb e PDGFab .

Una volta attivo, si attacca ai recettori di membrana sulle cellule bersaglio (target cells) e provoca a livello intracitoplasmatico  la attivazione dell’ATP (fosfato ricco di energia) delle cellule del tessuto che è stato sede di lesione.

Questo fenomeno si chiama “attivazione chinasica” (la chinasi è un’enzima) e ciò attiva
una proteina di segnale che è legata (sul versante endocellulare) al prolungamento transmembranario (trans-membrana cellulare) del recettore di membrana.

La proteina di segnale viene “distaccata” dal suo “attacco” al versante intracitoplasmatico della memmbrana e galleggia via, nel citoplasma, verso il nucleo.
Arrivata al nucleo provocherà l’”espressione” di diversi geni, e ciò porterà all’attivazione di una sintesi di proteine specifiche.

2) Funzioni principali del PDGF.

Stimolazione della replicazione cellulare(mitosi):
- Aumenta la popolazione (cioè la mitosi e quindi il numero) delle cellule sane.
- Aumenta la popolazione di cellule staminali ed osteoprogenitrici (attivando anche il debridment della ferita operato dai macrofagi, attivando i macrofagi stessi ed attivando così la 2° fase di produzione di “fattori di crescita” (prodotti dai macrofagi) così inducendo la continuazione della fase ripartiva e rigeneratrice.
- Stimolano anche le cellule endoteliali, inducendo la gemmazione di nuovi capillari nel letto della ferita (inosculazione, neoangiogenesi).

_________________________________ 

TGFß

1) Che cos’è il TGFß?

Questa sigla rappresenta una “famiglia” (una “super-famiglia”, cioè una “famiglia specifica”) di fattori di crescita e di differenziazione: al momento attuale ne sono stati identificati 47 , includendo 13  BMP (Bone Morphogenic Protein: proteine ad azione morfogenica sull’osso).
- comprende i fattori TGFß1 e TGFß2 trovati nelle piastrine ed implicati nella formazione della matrice dermica (soprattutto di cartilagine, osso e della lamina basale vascolare)
- si trova anch’esso nei granuli alfa delle piastrine
- viene estruso dalle piastrine (e riversato nella matrice fondamentale intercellulare) a seguito di danno tissutale o di un atto chirurgico.

Il fattore TGFß  attiva le seguenti cellule:
-  fibroblasti
-  cellule endoteliali (vasi sanguigni)
-  osteoprogenitrici (tessuto osseo)
-  condroprogenitrici (cartilagine)
cellule staminali mesenchimali (che sono le stesse cellule che “trapiantiamo” con la   
    lipostruttura di Coleman”) e che sono così importanti nella medicina rigenerativa.

2) Cosa fa il fattore TGFß sulle cellule che attiva? 
- I fibroblasti vanno incontro a divisione cellulare e formano nuovo collagene
- Le cellule endoteliali producono nuovi vasi capillari per nutrire il tessuto neoformato
- Le cellule osteoprogenitrici  ulteriormente si moltiplicano e si differenziano, stimolando la formazione di matrice ossea
- Le cellule condroprogenitrici stimolano la formazione di matrice cartilaginea
- Le cellule staminali mesenchimali si moltiplicano per  mitosi e si differenziano nelle cellule (di derivazione mesenchimale) che guariscono la ferita.

_________________________________

Cosa sono la Fibronectina e la Vitronectina ?

Sono molecole deputate a favorire l’adesione tra cellule.
Favoriscono il movimento e la migrazione cellulare durante la guarigione delle ferite.

Cosa è la Fibrina ?

-Contribuisce alla mobilità delle cellule nel letto della ferita
- E’ una “cross-linked protein” derivata dal fibrinogeno del plasma e serve come “intelaiatura” per la migrazione cellulare e per intrappolare le piastrine nella sede della ferita.
Il “cross-linling” si verifica come parte del processo di coagulazione ed assicura una distribuzione casuale delle piastrine e dei loro fattori di crescita in tutta la ferita.

___________________________  

Siamo arrivati finalmente al PRP. Cerchiamo di capire a cosa serve e come lo si ottiene.

Clinicamente, aggiungendo PRP si è potuto notare:
- accelerazione della guarigione di un innesto osseo e della sua maturazione
- accelerazione della guarigione di un innesto cutaneo e della sua maturazione
- aumento dell’emostasi (coagulazione) nei difetti tissutali ossei e dei tessuti molli muscolo-cutanei

Il PRP è sicuro ?
Poichè è autologo (cioè derivato dal paziente stesso), si evita il rischio di malattie trasmissibili come HIV ed Epatite Virale.

Utilizzo del PRP
Il PRP è usato in chirurgia maxillo facciale, in chirurgia plastica ricostruttiva ed in medicina estetica ed antiaging, in chirurgia oculare ed in traumatologia sportiva.

Il nostro utilizzo del PRP (e dei Fattori di Crescita in esso contenuti) sarà dedicato alla chirurgia plastica ricostruttiva ed alla medicina estetica, come pure alla medicina antiaging ed alla medicina rigenerativa. Il PRP verrà particolarmente usato nel rinnovamento cellulare della cute delle mani del viso, del collo e del decolletè (ma potrà essere usato anche per la cute dell’addome e delle gambe).

Utilizzo del PRP a livello dei siti donatori di Innesti Dermo-Epidermici “sottili” (i cosiddetti STSG  “Split Thickness Skin Graft”)
E’ un uso nuovo, emergente.
- Il gel di PRP viene messo sulla superficie del sito donatore (il sito da cui si preleva l’innesto) e trattenuto in sede da una medicazione occlusiva (Tegaderm®)
- La medicazione occlusiva è rimossa dopo 7 giorni, ed il sito donatore presenterà una significativa epitelizzazione come se fosse già alla terza settimana di maturazione
-  La rivascolarizzazione del sito donatore di STSG è stimolata dall’azione angiogenica dei PDGF e dei TGFB
- La fibrina è usata come “scaffold” (intelaiatura) per la migrazione epiteliale
- Il rapido sviluppo di tessuto di granulazione e della epitelizzazione farà diminuire la durata della fase “crostosa” con meno dolore ed un più rapido ritorno alla normale attività.

_________________________

Come si ottiene il PRP (Plasma arricchito di Piastrine) ?

Il PRP è ottenuto da sangue autologo (cioè dello stesso paziente) usando la centrifugazione e la separazione delle cellule del sangue.
Il sangue in toto (trattato con citrato a scopo anticoagulante) e centrifugato, darà origine a tre (3) strati di cellule:
- RBC (globuli rossi), strato più denso, sul fondo
- PRP dello strato intermedio (cells selector gel) con un 30% di piastrine e globuli bianchi
- PPP (Platelet Poor Plasma: Plasma Povero di piastrine)

Con una tecnica specifica ben codificata, è possibile ottenere un PRP (Platelet Rich Plasma: plasma arricchito di piastrine) con un incremento del 383%. Ovviamente, in questo PRP abbonderanno i fattori di crescita piastrinici (PDGF) ed i trasforming-growth factors (TGF-Beta).

 
Tutto ciò, rispettando la normativa imposta ed il convenzionamento con un Centro emotrasfusionale competente per area, è autorizzato da una Circolare della Regione Lombardia Prot. AREU n.490 – Prot. CRCC n. 30 del 24 febbraio 2009.

In questo modo è possibile, presso il “point of care” (cioè lo studio medico stesso) effettuare una terapia rigenerativa 

 

 


Informativa riguardo al trattamento dei dati personali (art. 13 Reg. UE 2016/679)
Ai fini previsti dal Regolamento UE n. 679/2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, si informa che questo sito web (www.daysurgeryclinic.it) raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Tali Dati Personali saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa prevista dal premesso Regolamento nel rispetto dei diritti ed obblighi conseguenti.
 
Titolare del Trattamento dei Dati
Il titolare del trattamento è Day Surgery Clinic Dott. Erri CIPPINI, Chirurgo Plastico ECFMG certified | Via Spalto San Marco n°1/A 25121 Brescia tel. e fax: +39 030 3758502 | tel.-cellulare studio: +39 339 5496222 | Partita IVA: 01735190173
Indirizzo email del Titolare: cippinierri@pcert.it
 
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questo sito web, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, nome, email e varie tipologie di Dati.
Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi.
I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall’Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso di questo sito web.
Se non diversamente specificato, tutti i Dati richiesti da questo sito web sono obbligatori. Se l’Utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per questo sito web fornire il Servizio. Nei casi in cui questo sito web indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.
Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.
L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questo sito web o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questo sito web, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall’Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy.
L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questo sito web e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.
 
Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti
Modalità di trattamento
Il Titolare adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati altri soggetti coinvolti nell’organizzazione di questo sito web (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.
Base giuridica del trattamento
Il Titolare tratta Dati Personali relativi all’Utente in caso sussista una delle seguenti condizioni:
• l’Utente ha prestato il consenso per una o più finalità specifiche;
• il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto con l’Utente e/o all’esecuzione di misure precontrattuali;
• il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare;
• il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare;
• il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi.
E’ comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
I Dati Personali dell’Utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova,. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento l’Utente può fare riferimento alla sezione relativa ai dettagli sul trattamento dei Dati Personali.
L’Utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di Dati al di fuori dell’Unione Europea o ad un’organizzazione internazionale di diritto internazionale pubblico o costituita da due o più paesi, come ad esempio l’ONU, nonché in merito alle misure di sicurezza adottate dal Titolare per proteggere i Dati.
Qualora abbia luogo uno dei trasferimenti appena descritti, l’Utente può fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento o chiedere informazioni al Titolare contattandolo agli estremi riportati in apertura.
Periodo di conservazione
I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.
Pertanto:
• I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
• I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.
Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato. Inoltre il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità.
La conservazione dei dati personali forniti avverrà per tutto il tempo strettamente necessario e comunque la conservazione dei dati sarà per dieci anni come previsto dal Codice Civile;
Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.
 
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri Servizi, così come per le seguenti finalità: Statistica, Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Contattare l’Utente e Hosting ed infrastruttura backend.
Per ottenere ulteriori informazioni dettagliate sulle finalità del trattamento e sui Dati Personali concretamente rilevanti per ciascuna finalità, l’Utente può fare riferimento alle relative sezioni di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
• Contattare l’Utente
Modulo di contatto (questo sito web)
L’Utente, compilando con i propri Dati il modulo di contatto, acconsente al loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.
Dati Personali raccolti: email, nome, cognome, indirizzo, città, cap, provincia, telefono ed oggetto della richiesta.
• Area Riservata
Utilizziamo i tuoi dati personali al fine di offrire contenuti dedicati tramite l'area riservata accessibile con userid e password.
Dati Personali raccolti: nome, cognome, email
 
 
• Hosting ed infrastruttura backend
Questo tipo di servizi ha la funzione di ospitare Dati e file che permettono a questo sito web di funzionare, ne consentono la distribuzione e mettono a disposizione un’infrastruttura pronta all’uso per erogare specifiche funzionalità di questo sito web.
Alcuni di questi servizi funzionano attraverso server dislocati geograficamente in luoghi differenti, rendendo difficile la determinazione del luogo esatto in cui vengono conservati i Dati Personali. 
SMARTWEBSITE è una piattaforma web con servizio di hosting fornito da Stefana Web & Innovation di Stefana Stefano
Dati Personali raccolti: Dati di utilizzo e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.
Luogo del trattamento: Italia, Francia - Privacy Policy
• Statistica
I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.
Google Analytics (Google Inc.)
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo sito web, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.
Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy PolicyOpt Out. Soggetto aderente al Privacy Shield.
• Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne
Questo tipo di servizi permette di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo sito web e di interagire con essi.
Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.
Widget Video YouTube (Google Inc.)
YouTube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.
Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy. Soggetto aderente al Privacy Shield..
 
Diritti dell’Utente
Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare.
In particolare, l’Utente ha il diritto di:
• revocare il consenso in ogni momento. L’Utente può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso. (art 7 par.3 Regolamento UE n. 2016/679)
• opporsi al trattamento dei propri Dati. L’Utente può opporsi al trattamento dei propri Dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso. Ulteriori dettagli sul diritto di opposizione sono indicati nella sezione sottostante. (art 21 Regolamento UE n. 2016/679)
• accedere ai propri Dati. L’Utente ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento ed a ricevere una copia dei Dati trattati. (art 15 Regolamento UE n. 2016/679)
• verificare e chiedere la rettificazione. L’Utente può verificare la correttezza dei propri Dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione. 
(art 16 Regolamento UE n. 2016/679)
• ottenere la limitazione del trattamento. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i Dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione. (art 18 Regolamento UE n. 2016/679)
• ottenere la cancellazione o rimozione dei propri Dati Personali. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la cancellazione dei propri Dati da parte del Titolare.
 (art 17 Regolamento UE n. 2016/679)
• ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro titolare (portabilità). L’Utente ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare. Questa disposizione è applicabile quando i Dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, su un contratto di cui l’Utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse. (art 20 Regolamento UE n. 2016/679)
• proporre reclamo. L’Utente può proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale. (art 51 Regolamento UE n. 2016/679)
Dettagli sul diritto di opposizione
Quando i Dati Personali sono trattati nell’interesse pubblico, nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare oppure per perseguire un interesse legittimo del Titolare, gli Utenti hanno diritto ad opporsi al trattamento per motivi connessi alla loro situazione particolare.
Si fa presente agli Utenti che, ove i loro Dati fossero trattati con finalità di marketing diretto, possono opporsi al trattamento senza fornire alcuna motivazione. Per scoprire se il Titolare tratti dati con finalità di marketing diretto gli Utenti possono fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento.
Come esercitare i diritti
L’esercizio dei premessi diritti può essere esercitato mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo PEC o lettera raccomandata a/r all’indirizzo del Titolare del Trattamento dei dati. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.
Ulteriori informazioni sul trattamento
Difesa in giudizio
I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi preparatorie alla sua eventuale instaurazione per la difesa da abusi nell’utilizzo di questo sito web o dei Servizi connessi da parte dell’Utente.
L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere obbligato a rivelare i Dati per ordine delle autorità pubbliche.
Informative specifiche
Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questo sito web potrebbe fornire all’Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti Servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questo sito web e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Ulteriori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando gli estremi di contatto.
Risposta alle richieste „Do Not Track”
Questo sito web non supporta le richieste “Do Not Track”.
Per scoprire se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportino, l’Utente è invitato a consultare le rispettive privacy policy.
Link a siti di terze parti
Questo sito contiene link ad altri siti web le cui disposizioni per la privacy potrebbero differire dalle presenti. Se si inviano Dati Personali a uno di tali siti, i dati dell’Utente saranno trattati come da privacy policy in vigore per tali siti. Consigliamo di leggere attentamente le informazioni sulla privacy di ogni sito web visitato.
Minori
Non intendiamo chiedere o raccogliere Dati Personali a persone minori di 18 anni. I minori di 18 anni sono tenuti a non inserire informazioni su questo sito web e a non utilizzare i nostri servizi. Chiunque ritenga che un proprio figlio minore di anni 18 abbia inserito Dati Personali può contattare il Titolare del trattamento richiedendo la cancellazione dei Dati Personali
Modifiche a questa privacy policy
Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone informazione agli Utenti su questa pagina e, se possibile, su questo sito web nonché, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli Utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso il Titolare . Si prega dunque di consultare regolarmente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.
Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’Utente, se necessario.
 
Definizioni e riferimenti legali
Dati Personali (o Dati)
Costituisce dato personale qualunque informazione che, direttamente o indirettamente, anche in collegamento con qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, renda identificata o identificabile una persona fisica.
Dati di Utilizzo
Sono le informazioni raccolte automaticamente attraverso questo sito web (anche da applicazioni di parti terze integrate in questo sito web), tra cui: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questo sito web, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.
Utente
L’individuo che utilizza questo sito web che, salvo ove diversamente specificato, coincide con l’Interessato.
Interessato
La persona fisica cui si riferiscono i Dati Personali.
Responsabile del Trattamento (o Responsabile)
La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente che tratta dati personali per conto del Titolare, secondo quanto esposto nella presente privacy policy.
Titolare del Trattamento (o Titolare)
La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali e gli strumenti adottati, ivi comprese le misure di sicurezza relative al funzionamento ed alla fruizione di questo sito web. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il titolare di questo sito web.
Questo sito web
Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti e trattati i Dati Personali degli Utenti.
Servizio
Il Servizio fornito da questo sito web così come definito nei relativi termini (se presenti) su questo sito/applicazione.
Unione Europea (o UE)
Salvo ove diversamente specificato, ogni riferimento all’Unione Europea contenuto in questo documento si intende esteso a tutti gli attuali stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo.
Cookie
Piccola porzione di dati conservata all’interno del dispositivo dell’Utente.
________________________________________
Riferimenti legali
La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.
Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente questo sito web.